Blog

Prendersi cura del proprio cuore

Anche le ultime notizie di cronaca, purtroppo, lo confermano: la prevenzione cardiologica non è un tema da trascurare.

Le situazioni a rischio crescono normalmente con l’aumentare dell’età e in caso di stili di vita sedentari o caratterizzati da abitudini poco salutari (alcol, fumo, stress). È bene però avere presente che purtroppo talvolta non basta assicurarsi di fare una vita sana per essere esenti dall’insorgere di patologie anche gravi: non è raro infatti che anche campioni dello sport agonistico, allenati e apparentemente sani, vengano colpiti da cardiopatie più o meno gravi, come numerosi recenti avvenimenti ci ricordano.

Rischi che naturalmente non dobbiamo assolutamente trascurare in caso di presenza di fattori di rischio genetici ed ereditari, in caso di insorgenza di sintomi e dolori, o in caso di attività sportiva intensa.

Di prevenzione cardiologica in questa intervista abbiamo parlato con la Dr.ssa Cristina Molan, che ci consiglia come e quando intervenire in base al nostro “profilo personale”: ecco quindi qualche consiglio utile.