Anoscopia

L’anoscopia (o proctoscopia) è un esame specialistio che, attraverso l’introduzione nel canale anale di un sottile strumento cilindrico (anoscopio, lungo circa 5-6 cm), permette di studiare il canale ano-rettale e di visualizzarne la mucosa.

L’anoscopia serve a diagnosticare l’eventuale presenza di patologie quali ragadi anali, emoroidi, lesioni polipoidie, fistole ano-rettali e cancro anale.

Specialisti

Dr Claudio Missaglia
Missaglia Dott. Claudio

Specialista in Colon Proctologia