EMDR per bambini con ADHD

L’EMDR (Eye Movement Desensitazion and Reprocessing – desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è un metodo psicoterapico strutturato che consente di superare rapidamente diversi stati di disagio e di sofferenza dovuti sia ad eventi traumatici, che ad esperienze più comuni, ma emotivamente stressanti, dolorose, angoscianti. È riconosciuto dall’OMS come evidence based medicine per trattare lutti, esperienze traumatiche come gravi patologie o incidenti, abusi infantili, violenze, attacchi di panico, dipendenze, disturbi alimentari.

Specialisti

Binotto Dott.ssa Laura

Specialista in Psicoterapia Familiare