Esoftalmometria

L’ esoftalmometria è un esame oculistico usato per misurare la sporgenza del bulbo oculare (esoftalmo, proptosi) al di fuori dell’orbita oculare.

L’ esoftalmometria è una procedura non-invasiava e indolore, eseguita con uno strumento chiamato esoftalmometro, che misura in millimetri lo spostamento in avanti del bulbo oculare, che può essere causato da varie patologie fra cui: disfunzioni tiroidee (morbo di Baseldow), tumori oculari, infiammazioni dovute a cause fisiche , infettive o traumatiche, alterazioni vascolari, pseudotumor orbitario.

 

 

Specialisti

Dr Leonardo Facin
Facin Dott. Leonardo

Specialista in Oftalmologia

Graziani Dott.ssa Giovanna

Specialista in Oftalmologia

Dr Dario Surace
Surace Dott. Dario

Specialista in Oftalmologia