Magnetoterapia

La magnetoterapia è una tecnica fisioterapica che permette di affrontare e trattare situazioni di dolore e di stato infiammatorio a carico del sistema osseo, muscolare, articolare, nervoso e circolatorio e in patologie quali artrite, artrosi, artrosi cervicale, contusioni, coxartrosi, discopatie, distorsioni, dolori muscolari, dolori tendinei (gomito del tennista), ernia del disco, lombalgie e lombosciatalgie, fratture, malattie reumatiche, periartrite, nevralgia del trigemino, osteoporosi.

Il trattamento di magnetoterapia sfrutta l’azione del campo magnetico creato da impulsi applicati alla zona da trattare; il trattamento permette alle cellule dei tessuti il recupero delle normali condizioni fisiologiche, aumentando l’apporto di nutrimento, migliorando l’ossigenazione dei tessuti, aumentandone la soglia del dolore e favorendo l’apporto di calcio all’interno dei tessuti ossei.

La magnetoterapia ha dunque effetto analgesico e curativo, è non-invasiva ed indolore.

Specialisti