Suture e medicazioni di ferite

La medicazione di ferite e l’applicazione di punti di sutura dipende da diversi fattori, quali il tipo e la localizzazione anatomica della ferita, lo spessore dei tessuti coinvolti, il grado di tensione e il risultato estetico desiderato.

La medicazione può essere necessaria per diverse tipologie di lesioni, a seguito di eventi traumatici (tagli, ustioni) per patologie continuative (ulcere, piede diabetico, lesioni vascolari, piaghe) o in seguito ad interventi chirurgici, ed è essenziale per prevenire l’insorgenza di infezioni o, nel caso di infezioni già in atto, rimuovere il tessuto necrotico che sostiene il processo infiammatorio e curare la ferita.

La tipologia di sutura dipende sempre dalla tipologia di lesione, la scelta della tecnica più appropriate aiuterà ad ottenere un processo di cicatrizzazione senza complicazioni.

Specialisti

Dr Mario Parise
Parise Dott. Mario

Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva

Ferrari Dott. Carlo Eugenio

Specialista in Chirurgia Generale e Toracica, Senologia