Test prenatale non invasivo del DNA fetale

neoBona® è la nuova generazione di test di screening prenatale non invasivo del DNA fetale. Permette di valutare in maniera approfondita il rischio delle principali aneuplodie cromosomiche nel feto: trisomie dei cromosomi 21, 18, 13, X e Y. Si può effettuare già dalla 10a settimana su gravidanze singole, gemellari e ottenute con tecniche di fecondazione assistita; il risultato viene consegnato in 5-7 giorni lavorativi.

Panorama®  è il più accurato e precoce test di screening prenatale non invasivo del DNA fetale. Semplice, sicuro ed affidabile, è l’unico in grado di distinguere fra DNA materno e DNA fetale, indicando l’esatta frazione di DNA fetale a garanzia dell’accuratezza e puntualità del risultato.
Può essere effettuato già dalla 9a settimana di gestazione, solo su gravidanze singole, per valutare il rischio delle principali anomalie genetiche dei cromosomi 21, 18, 13, X e Y, le triploidie ed eventualmente le microdelezioni; il risultato viene consegnato entro 8-10 giorni lavorativi.

MaterniT®  è il test di screening prenatale non invasivo del DNA fetale in grado di analizzare tutti i cromosomi fetali, per evidenziare il rischio di eventuali aneuploidie cromosomiche, perdite di materiale cromosomico ≥ a 7 MB e 8 microdelezioni. Si può effettuare dalla 10a settimana su gravidanze singole con risultato in 10-15 giorni lavorativi.