Trattamento della balbuzie per bambini

Molti bambini, nel periodo in cui sviluppano il linguaggio (24-42 mesi), presentano delle disfluenze quando parlano. Per alcuni si tratta di una fase passeggera, per altri questo è solo l’inizio di una balbuzie cronica.
La causa della balbuzie non è ancora chiara; ciò che è certo è che vi sia una base genetica e che una serie di fattori personali ed ambientali ne facilitino la comparsa e il mantenimento.
L’intervento precoce è essenziale per avere le possibilità più ampie di miglioramento e, soprattutto, per aiutare il bambino e la famiglia a non sviluppare pensieri e comportamenti negativi nei confronti della balbuzie; il trattamento può essere diretto (sul bambino) e/o indiretto (per modificare in primis eventuali abitudini comunicative della famiglia che contribuiscono – ma non sono la causa(!)- al mantenimento della balbuzie).

Specialisti

Zanetti Dott.ssa Giulia

Specialista in Logopedia

Dr.ssa Deborah Gasparotto
Gasparotto Dott.ssa Deborah

Specialista in Logopedia