Visita di valutazione flebologica

La visita flebologica è un esame preventivo rivolto a uomini e donne che accusano problemi circolatori; è semplicissima e prevede l’ispezione visiva e tattile del paziente e l’utilizzo di macchinari innocui, che effettuano la lettura diagnostica mediante l’uso di ultrasuoni (Ecocolor Doppler). Tale indagine preventiva è particolarmente consigliata a chi risulta geneticamente predisposto alla flebite o a chi, per lavoro, è costretto a stare in piedi per lungo tempo. Il solo esame autoptico infatti permette di diagnosticare la presenza di disturbi cutanei, deterioramento dei capillari, caviglie gonfie, varici, oppure verificare ulteriori cause, come l’esistenza di un’anomalia dell’arco plantare.

Specialisti

Gallo Dott. Vittorio

Specialista in Chirurgia Generale, Flebologia