Visita e valutazione endocrinologica

La visita di valutazione endocrinologica serve a diagnosticare, curare e monitorare le patologie a carico dell’dell’apparato endocrino, ovvero delle ghiandole deputate alla produzione di ormoni: tiroide, ipofisi, ipotalamo, paratiroidi, pancreas, ghiandole surrenali, testicoli, ovaie.

L’endocrinologo identifica e corregge il malfunzionamento delle ghiandole che può contribuire alla comparsa di malattie e problematiche quali osteoporosi, disfunzione erettile, infertilità, ipo o ipertiroidismo, tiroide cronica autoimmune (tiroidite di Hashimoto), patologie tiroidee nodulari, ipo o ipercalcemia, obesità genetiche, adenomi dell’ipofisi, acne e irsutismo, diabete giovanile, iperparatiroidismo primitivo, iperprolattinemia, ovaio policistico.

Dopo un’attenta anamnesi della storia clinica del paziente, il medico endocrinologo passerà alla visita obiettiva del paziente e alla valutazione di eventuali esami; se necessario, il medico potrà richiedere ulteriori accertmenti, o raggiungere una diagnosi e quindi suggerire la terapia idonea a ciascun caso.

Specialisti

Bonanni Prof. Guglielmo

Specialista in Endocrinologia e Andrologia