Omeopatia

Dottrina medica elaborata da S.F.C. Hahnemann, agli inizi dell’Ottocento, basata sul concetto che la condizione di salute è dovuta a una ‘energia vitale immateriale’ che controlla armonicamente le interazioni tra le varie parti del corpo. L’omeopata rivolge l’attenzione diagnostica e le strategie terapeutiche essenzialmente sulla sintomatologia, come, del resto, in gran parte avveniva anche in seno alla medicina tradizionale del tempo, da Hahnemann chiamata allopatia.

Specialisti

Eberle Dott.ssa Anna

Diplomata in Omeopatia

Dr Manlio Fornale
Fornale Dott. Manlio

Specialista in Pediatria, diplomato in Omeopatia