Yoga Integrale

Yoga Integrale

Massimo Zironda

La Vision dello Yoga Integrale è quella di sviluppare un metodo moderno che affonda le sue radici nelle Antiche Tradizioni  al servizio di ogni uomo o donna che voglia ritrovare Armonia, Equilibrio, Benessere.

La Storia

Lo Yoga Integrale è una conoscenza senza tempo, una disciplina antichissima e al contempo estremamente attuale, in grado di trasformare la vita degli individui moderni. Vantando 8000 anni di esperienza, il suo studio è ancora oggi materia di apprendimento per l’essere umano, costituendo a tutti gli effetti il più potente strumento di armonizzazione ed integrazione dell’intera struttura fisica, psichica ed energetica. Lo Yoga Integrale insegnato a Parsifal è un percorso di vita, di studio, e di comprensione. Una Via di approfondimento e di miglioramento di sé.

Il discepolo Arjuna che era un potente guerriero, figlio di re, chiamato a combattere per il suo popolo contro la sua stessa famiglia, sarà iniziato da Sri Krishna in persona allo Yoga integrale, sintesi di bahkti, jnana e karma yoga.

Nel secolo scorso lo Yoga Integrale ha trovato la sua più ampia e luminosa formulazione nell’opera e nell’insegnamento di Sri Aurobindo, che attraverso una sintesi mirabile dei sistemi tradizionali dello Yoga, compreso il tantra, descrive lo yoga integrale come il contatto costante e consapevole con il corpo, le emozioni, i pensieri nella completa aderenza e connessione a tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana fino alla realizzazione della nostra più profonda essenza spirituale.

La Filosofia

Parsifal è uno spazio, una possibilità. Parsifal è un luogo dove ritrovare armonia, equilibrio e benessere; un luogo dove ritrovare discipline di Antica Tradizione da sempre al servizio dell’essere umano, del suo desiderio di crescita ed evoluzione consapevole.

L’intento di Parsifal, nel proporre l’insegnamento, è proprio quello di interpretare ogni singola disciplina, secondo il potenziale proprio alla sua tradizione. Il punto di partenza è il rispetto di un metodo che corrisponde al concetto di “disciplina”, intesa come educazione a un processo di ascolto che parte dal corpo per andare sempre più in profondità. Noi crediamo realmente che ogni essere umano possa intraprendere un percorso di crescita in se stesso, per portare alla luce ciò che di più puro e integro contiene per sua natura.

Siamo convinti che tutto ciò non solo non debba essere vissuto “a parte” rispetto alla quotidianità, ma realmente integrato costantemente con la vita, in un movimento continuo diarmonizzazione, che porti a una condizione costante di benessere, equilibrio e concentrazione.

Per aiutare l’individuo in questa ricerca, Parsifal ha scelto come plus la serietà e la preparazione dei suoi istruttori. La ricerca di qualità si esprime, inoltre, nell’accurata preparazione dell’ambiente di pratica: cura dei dettagli, scelta scrupolosa dei materiali e delle suggestioni sensoriali, luci, colori, suoni e profumi che creano un’atmosfera quieta e intensa.

Parsifal

Parsifal, cavaliere della tradizione della tavola Rotonda, incarna, più di ogni altro, il percorso e il viaggio di un uomo alla ricerca di se stesso. Riteniamo Parsifal un mito universale, egli è il simbolo del cuore, di purezza e integrità. Il suo voler essere Cavaliere rappresenta la possibilità di un’azione diretta nella vita. Personificazione di volontà e forza, egli arriverà a comprendere e realizzare fino in fondo il suo viaggio.

Il Simbolo

 

Non può sfuggire come ogni spirale presenta due prospettive diametralmente opposte, una che dal centro porta all’esterno e una che percorrendo il percorso a ritroso, porta gradualmente al cuore.

Questo dualismo ben rappresenta il percorso di crescita che porta alla conoscenza di se stessi, fino ad arrivare al cuore, a quella parte più intima di ognuno di noi, là dove ogni essere umano può fare l’esperienza dell’armonia e del benessere.

Analogamente, questo processo di apertura, fa sì che non solo doniamo noi stessi, ma lasciamo “entrare” gli altri, integrandoci continuamente con la vita, arricchendoci sempre più. La spirale è simbolo di movimento costante, di energia; un’azione positiva, efficace, in grado di portare reali cambiamenti, sia che si tratti di alleviare un problema fisico o di trovare una maggiore stabilità emotiva. Un movimento che porta all’apertura mentale, emozionale e fisica, ma anche alla possibilità di incontri, all’occasione di allargare le proprie conoscenze umane e culturali.

 

Il mondo di Parsifal Yoga Academy – 20 anni di esperienza Sedi a Milano, Cremona, Crema, Verona Brescia”

 

Massimo Zironda

Fin da piccolo mi hanno caratterizzato una grande curiosità e un forte desiderio di conoscere il mondo che mi stava intorno. Fortunatamente abitavo in una zona vicina a campagne e colline che frequentavo assiduamente soprattutto d’estate, quando trascorrevo le mie giornate quasi totalmente in contatto con la natura.

Insieme ad un caro amico in quei primi anni della mia vita ebbi modo di sperimentare l’armonia di lunghe giornate passate nel silenzio, magari pescando o semplicemente stando nella natura. Ricordo con grande dolcezza quei momenti e solo molti anni dopo compresi che quello “stare nel vuoto” era uno degli aspetti fondanti la pratica dello Yoga Integrale e conseguentemente della ricerca di chi siamo.

A 14 anni ebbi il mio primo contatto l’Oriente attraverso una delle primissime scuole di Karate della mia città che frequentai per alcuni anni. Grazie a questa esperienza ho sviluppato un migliore coordinamento psicofisico e ho appreso una certa disciplina.

A 20 anni ero un giovane un po’ irrequieto, mosso da un sentire abbastanza brado che mi spingeva ad andare al di là delle apparenze, cercando qualcosa che desse un senso a quello strano mondo che mi appariva davanti agli occhi. Ma cosa?

Iniziò un percorso di ricerca attraverso la psicologia che mi portò in contatto con gli studi di Alexander Lowen, poi frequentai varie scuole o insegnamenti dell’epoca come Dinamica Mentale, corsi motivazionali, Reiki, Shatzu, Rebirthing, scuole legate all’esperienza di Osho Rajneesh. Per un periodo ho seguito una scuola che si rifaceva agli insegnamenti di Gurdjieff. Non sono mancate inoltre esperienze e insegnamenti legati alla nostra tradizione Cristiana, compresa la sperimentazione di eremitaggi di vari giorni nel silenzio.

Provavo quello che mi incuriosiva, portavo a casa un’esperienza nuova, qualche conoscenza o tecnica oppure qualche temporanea apertura emotiva, ma sempre alla fine non restavo appagato e cercavo altro.

Successivamente conobbi un insegnante che per primo mi introdusse alla meditazione di tradizione Buddhista ed ebbi modo di fare un ritiro presso l’Istituto Buddhista Lama Tzong Khapa di Pomaia.

Nel frattempo che proseguivo con il mio percorso di vita e professionale, iniziai a 20 anni a confrontarmi con la più grande e meravigliosa esperienza che un uomo possa sperimentare: quella di crescere un figlio. Diventai in breve consapevole che nessuno nasce genitore e che solo l’amore ci può accompagnare in qualcosa che appare molto più grande di noi.

Sul versante lavorativo la mia viscerale passione per l’informatica mi conduceva a perfezionarmi nella conoscenza dei computer e delle reti informatiche e a 28 anni lasciai un lavoro sicuro e molto ben pagato in una grande azienda della mia zona per mettermi nuovamente in gioco, diventando un imprenditore e pioniere di una delle più grandi rivoluzioni di tutti i tempi: internet.

Contemporaneamente iniziò anche il vero cambiamento interiore, infatti fu proprio in quel periodo che trovai un testo scritto dal M° Walter Ferrero che parlava di sapienza antica volta alla conoscenza di se stessi e per me fu una rivoluzione.

Pagina dopo pagina quello che leggevo dava delle risposte a quanto fino ad allora avevo potuto desiderare solo nell’intimo del mio cuore. Finalmente riconoscevo un insegnamento profondo ed efficace insieme ad un Maestro che avrebbe potuto trasmettermelo: era il 1996 e finalmente ero arrivato a casa.

Fu necessario un periodo di assestamento di un paio di anni, dopo il quale iniziò un lungo percorso sviluppatosi soprattutto attraverso lo Yoga Integrale, lo studio dei testi antichi e attraverso un profondo lavoro su me stesso fatto di tante esperienze che negli anni mi hanno portato a rimettere più volte radicalmente in discussione tutto ciò che pensavo di aver capito fino a quel momento.

Mi trovai inoltre ad affrontare e con il tempo a risolvere una forte rigidità e meccanicità fisica, emotiva e mentale, risultato di una vita di intera di condizionamenti che senza rendermene conto avevo subito e che certamente non mi appartenevano, come non appartengono a nessun essere umano.

Sotto la guida di Walter Ferrero, fondatore di Parsifal Yoga Academy, ho approfondito quindi lo Yoga Integrale, la Meditazione Zen e per alcuni anni ho praticato il Tai Chi Chuan con il M° Francesco Pagliari, anch’egli Istruttore Parsifal.

Particolare riconoscenza devo a Teresa Sintoni e Lusia Maresu, entrambe Yoga Master di Parsifal Yoga Academy, che molto mi hanno aiutato nel comprendere e nel vivere la bellezza e la Verità contenuta nella pratica dello Yoga.

Moltissimi sono stati i seminari, spesso di vari giorni, di approfondimento e sperimentazione.

Non sono mancate esperienze di viaggio in varie parti del mondo, per ben 4 volte in India, terra antica, madre di una delle più profonde espressioni spirituali del pianeta. E poi molti altri viaggi, in Italia, Francia, Germania, Egitto, Gerusalemme, in moto dalle Isole Shetland fino al deserto del Sahara oppure in barca a vela in varie parti del Mediterraneo.

Sono stati necessari 14 anni prima che mi sentissi pronto a trasmettere il tesoro di inestimabile valore che avevo ricevuto: non un semplice insieme di tecniche e pratiche, più o meno mistiche, ma lo Yoga come uno stile di vita, fondato nel piacere e nella condivisione, uno strumento efficace anche nella nostra vita di tutti i giorni.

Per esempio come imprenditore ho ampiamente fatto uso dello Yoga Integrale che mi ha portato ad una più chiara comprensione di me stesso insieme ad una maggiore consapevolezza delle dinamiche relazionali con collaboratori e clienti. Lo Yoga Integrale è stato efficace per la gestione dello stress “strisciante” di tutti i giorni così come di quello più forte, travolgente dei momenti di maggiore difficoltà.

Ho beneficiato del potenziamento della concentrazione, della capacità di focalizzare gli obiettivi, dello sviluppo della perseveranza e di un pensiero più semplice e intuitivo che mi aiuta ad avere una visione più oggettiva del mondo che mi circonda.

Come Istruttore di Yoga Integrale di Parsifal Yoga Academy da 8 anni ho il privilegio di insegnare in vari centri in Veneto, tra cui l’Università Ca’ Foscari dove, presso la sede storica di Venezia, abbiamo sviluppato un interessante percorso rivolto a personale docente e non docente.

La ricerca continua……

 

Vengono organizzati periodicamente corsi di Yoga Integrale, per aiutare la mente e il corpo delle persone di tutte le età con percorsi individuali o di gruppo.

I corsi si tengono in diversi giorni e in diverse fasce orarie.

Chiedi maggiori informazioni in segreteria: tel. 0445 314741 – email bios@centromedicobios.com