Incisione ascessi

Gli ascessi sono provocati da batteri che penetrano nel tessuto sottostante attraverso la cute, possono dare una sensazione di calore, rossore, gonfiore e dolore nella parte interessata, febbre.

In questi casi in cui l’infiammazione dei tessuti ha dato origine ad un’infezione con conseguente raccolta di pus sottocutaneo, si deve ricorrere all’incisione dell’ascesso per far drenare il pus all’esterno.

La ferita, generalemente, non viene suturata, per permettere il completo deflusso del secreto. A seguito dell’intervento di incisione dell’ascesso, si dovrà seguire la terapia indicata dallo specialista (antibiotici, drenaggio, …)

Specialisti

Parise Dott. Mario

Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva